Robottiamo in Valdarno!

Written by on Aprile 11, 2019

La robotica, l’automazione avanzata e la meccatronica stanno sempre di più diventando dei temi centrali per il nostro presente e il nostro futuro. Il mondo dell’industria e della tecnologia cambiano sempre di più e con questi anche il mondo della formazione.

Per questo, oggi siamo stati all’ITT Galileo Ferraris per un evento organizzato dall’Istituto, la Robo Cup Junior Academy 2019, che quest’anno si tiene presso la scuola di San Giovanni Valdarno, la quale ospita l’evento per la prima volta.

L’evento, una vera è propria finestra sul mondo della meccatronica, è cominciato mercoledì e si terrà fino a sabato, giornata in cui avverranno le premiazioni finali. Queste giornate, infatti, saranno caratterizzate da gare fra diverse squadre, provenienti da tutta Italia, che si sfideranno con i loro robot in percorsi e gare di abilità. È anche un buon modo per mettere a confronto studenti e docenti provenienti da luoghi diversi sulle tecnologie dell’automazione e sulle implicazioni didattiche che queste hanno. Inoltre, all’interno è possibile partecipare anche a workshop e dimostrazioni applicative della robotica. La risposta da parte del pubblico è stata più che positiva: in termini di presenze, l’evento sta andando ottimamente. La manifestazione si sta dimostrando una vetrina interessante per i nuovi aspetti della meccatronica e dell’impatto che le tecnologie hanno nella nostra vita quotidiana, dimostrando ancora una volta quanto una sensibilizzazione verso la presenza, l’impatto e le future implicazioni che le tecnologie avranno nel nostro immediato futuro sia molto importante per il tessuto economico-sociale e per la formazione in generale.

[La palestra della scuola, predisposta per i contest]

Cambia il modo di produrre e i robot entrano nella vita di tutti i giorni, ecco perché è importante che il mondo della scuola aggiorni formando e resti aggiornato su questo.

[La palestra della scuola predisposta per i contest.]

Se poi, per rendere il tutto più interessante, si può imparare giocando a conoscere meglio le tecnologie e l’automazione, meglio è.

Francesco Valdambrini


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Current track

Title

Artist