Inclusione: un gioco da ragazz*

Scritto da il Febbraio 12, 2019

Sabato 23 febbraio dalle ore 21 presso il Circolo A.R.C.I. Rinascita di Figline Valdarno, sede della radio.

Nessuno dovrebbe essere escluso da qualsiasi contesto, soprattutto da quello ludico dove l’obiettivo è il divertimento nel rispetto dell’altro.
A “Inclusione: un gioco da ragazz*” affronteremo i temi della discriminazione e della rappresentatività all’interno del mondo dei giochi di ruolo e da tavolo. Condivideremo esperienze, approfondiremo problemi e ci interrogheremo circa possibili soluzioni affinché in gioco e attorno al tavolo si crei il migliore ambiente possibile: inclusivo e rispettoso.
Durante la serata potrete anche provare una serie di giochi di ruolo che affrontano temi come orientamento sessuale, identità di genere e discriminazione delle minoranze da una prospettiva diversa dal solito.
Con noi Claudia Pandolfi, giocatrice di ruolo, attivista LGBT+ e fondatrice del gruppo di ricerca Donne, dadi & dati, che ha lo scopo di indagare le tematiche della discriminazione sulla base del genere e dell’orientamento sessuale, della disabilità e dell’etnia nel mondo del Gioco di Ruolo e dare il proprio contributo all’attualissimo dibattito su questi temi in Italia.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Traccia corrente

Titolo

Artista