Radio Valdarno Home

GLI IMMIGRATI. VISTI DA DESTRA

GLI IMMIGRATI. VISTI DA DESTRA

Un veloce sguardo su come la satira di destra tratti la questione dell’immigrazione. I nemici istituzionali sono la buonista Boldrini, le promesse da marinaio di Renzi, la politica delle braccia aperte di Papa Bergoglio, la sinistra multiculturalista. Ma il target principale sono gli immigrati rappresentati come barbuti, pericolosi e prepotenti, venuti a conquistare l’Italia o a portare malattie.

 

 

 

 

In un anno nel quale ci sono stati moltissimi sbarchi di immigrati nelle nostre coste, il tema immigrazione è diventato caldissimo. Alcune forze politiche, La Lega e Fratelli d’Italia, lo usano quotidianamente per attaccare il governo, il buonismo della sinistra, la miopia della politica europea. Spesso vengono suggerite soluzioni semplici e rapide a problemi complessi e difficili.

In questo articolo si parla della satira di destra contro l’immigrazione diffusa non solo sui giornali con lo storico vignettista Krancic (qui una sua intervista dove si lamenta del politicamente corretto), ma anche sui social con le nuove leve dei vignettisti di destra. Sul tema immigrazione vista da destra è arrivata proprio in questi giorni la canzone definitiva, quella di Povia, dal titolo “Immigrazia”.

“Se non vuoi fare quel lavoro

lo fanno loro,

lo fanno loro

e mentre fissi il lampadario

ti fregano il salario”

31 luglio 2017 articoli , , , , ,

Rispondi

Cerca

Palinsesto

Seguici

Ascolta

Recenti